L'orto annusato



Il 12 marzo 2015 la classe apripista del risveglio primaverile nell'orto è stata la 4A che, accompagnata dalla maestra Simona di Scienze e seguita dall'esperto ortista Luca, ha sperimentato per prima un laboratorio sensoriale sulle piante aromatiche: dopo una breve introduzione su tutte le piantine a occhi aperti, si è passati al riconoscimento a occhi bendati usando tatto e olfatto.

Visto l'ottimo feedback e la positiva collaborazione tra compagni, nei giorni successivi Luca, d'accordo con la maestra Simona, ha ripetuto l'esperienza anche con le altre quarte e l'ha proposta anche alle maestre Chiara e Assunta per le loro seconde.

Come sempre, la classe si è divisa in gruppi, questa volta solo due, per mancanza di volontari, che a rotazione hanno sperimentato il laboratorio sulle erbe aromatiche e la vangatura della quadra dove verranno messi i piselli. Dopo la vangatura e una breve introduzione sul compost (cosa è, a cosa serve) la quadra è stata concimata con il compost maturo prodotto l'anno scorso nella compostiera dell'orto e zappettata dai bambini.


Il 16 marzo è stata la volta della 4C che è scesa nell'orto nonostante la pioggia, è rimasta al riparo nella serra e ha fatto una lezione con Luca sulle erbe aromatiche. Poi, divisa in due gruppi e con l'aiuto della maestra Simona, ha fatto l'analisi e il riconoscimento sensoriale delle piantine.

Anche questa volta si è creato un bel lavoro di squadra, con piccoli gruppi che si sono formati quasi spontaneamente.